Giornata mondiale lotta alla povertà, Rocca: “Il COVID ha generato nuove vulnerabilità, possiamo andare avanti solo non lasciando nessuno indietro”

Scritto il 16/10/2020

Tra le conseguenze dell’emergenza sanitaria di COVID-19 c’è l’emersione di una nuova fascia di persone in difficoltà, che non avevano mai avuto bisogno di chiedere aiuto esterno ma vivevano appese a un filo. I cosiddetti “equilibristi” che a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia, l’equilibrio l’hanno fatalmente perso.