Tik Tok. Appello dei giovani CRI ai coetanei: "Venite a toccare con mano le nostre attività"

Scritto il 23/01/2021

Camporeale: “Fatti come quello di Palermo non devono ripetersi mai più: la vera 'sfida estrema' è quella di dar vita ai propri sogni”. “È assurda e inaccettabile la morte di una ragazzina di 10 anni per un gioco estremo su TikTok. Stando alle prime ricostruzioni, si sarebbe legata una cintura alla gola per partecipare ad una sfida social pericolosa, la Black out Challenge, una prova di soffocamento al limite. Purtroppo non è il primo caso, anzi il fenomeno è globale."