Covid: Croce Rossa "attenzione alle truffe. La CRI non vi chiama per chiedere contributi. Usate solo i canali istituzionali o la campagna di sms al 45505"

Scritto il 13/01/2021

La Croce Rossa Italiana mette in guardia i cittadini dalle possibili truffe. A seguito di alcuni episodi segnalati da Comitati territoriali dell'Associazione o da notizie di cronaca, è opportuno ribadire che attualmente è in corso una campagna pubblica di raccolta fondi via Sms al numero 45505 per gli utenti Wind, Tim e Vodafone ma che la CRI non chiede contributi e sostegni chiamando direttamente i cittadini né soprattutto lo fa porta a porta o davanti agli ospedali o usando altri canali. Chi vuole contribuire, oltre al numero verde 800.065510 può contattare la CRI utilizzando esclusivamente i canali ufficiali riportati sul sito