Quattro anni fa la tragedia di Rigopiano. Rocca: Gabriele D’Angelo resterà sempre nei nostri cuori

Scritto il 18/01/2021

Il 18 gennaio di quattro anni fa 40 persone, tra cui 4 bambini, rimangono intrappolate all'Hotel Rigopiano di Farindola, in Abruzzo, sepolti da 120 mila tonnellate di neve e ghiaccio. Il bilancio finale è di 29 morti e 11 sopravvissuti. Tra le vittime Gabriele D'Angelo, cameriere dell'hotel e volontario della Croce Rossa che attivò i soccorsi e chiese l’evacuazione del resort. Gabriele adorava la sua terra, le sue montagne. Aveva ricevuto una benemerenza della Protezione Civile dopo il terremoto dell’Aquila.